Moneta:

 

I 5 vini per l'autunno

I migliori vini per l'autunno

Percorsi d'autunno

Parlare d’Autunno considerando le temperature di questi giorni fa sorridere eppure il 23 settembre si avvicina e con esso l’inizio ufficiale della stagione. Il clima si fa più mite, la natura si colora e trasforma donando un’atmosfera più gentile al paesaggio. Nell’aria si percepisce una nota di dolce malinconia, così cara per chi sa apprezzarla.

Personalmente amiamo questa stagione che generalmente segna l’inizio - ovviamente dipende dalla zona - della vendemmia. Nelle cantine fervono le attività per la produzione del vino che verrà e che, anno dopo anno, attendiamo con trepidazione e desiderio. È proprio in cantina che si concretizzano ed esaltano i tratti caratteristici dell’annata, laddove è l’uomo con la sua attenzione e passione a dare il tocco finale.

Insomma l’Autunno è un periodo tutto da godere per gli amanti del vino. Dopo la calura dell’Estate, che invitava se non “costringeva” a bere quasi unicamente vini bianchi ghiacciati, freddi rosati o le immancabili bollicine, il ritorno a temperature più miti permette di mutare abitudini e consumi, ampliando il proprio bacino di scelta. Ritornano in auge i vini rossi, sia strutturati che non: un vero e proprio piacere per chi ama bere vino e in un certo senso lo fa rispettando i tratti tipici del contesto e del momento.

Venendo al punto ecco i nostri suggerimenti su cosa bere in Autunno!

 

AZIENDA AGRICOLA ROCCOLO GRASSI

L’azienda agricola Roccolo Grassi nasce nel 1996 a Mezzane di Sotto, a metà strada tra il territorio del Valpolicella e quello del Soave. La svolta produttiva è avvenuta quando i figli Marco e Francesca hanno cominciato ad affiancare il padre Bruno Sartori nella gestione dell’azienda, che attualmente conta 14 ettari vitati di proprietà. La filosofia produttiva è focalizzata sulla qualità, nella continua ricerca di vini puliti e dal carattere inconfondibile. Ciò comporta un grande rispetto della materia prima, sia nei vigneti che in cantina. Pulizia, precisione e rispetto sono le linee guida imprescindibili dell’azienda.

Questa meravigliosa realtà vinicola del Veneto offre tre etichette in grado di soddisfare i palati più esigenti in termini di complessità, senza mai sacrificare la bevibilità dei propri vini. È un’azienda che conosciamo molto bene e che non ci ha mai deluso!

 

VALPOLICELLA SUPERIORE 2011 DOC - ROCCOLO GRASSI

Ambizioso e dal carattere deciso, affascina per finezza, complessità ed equilibrio. Un Valpolicella così merita rispetto.

Vista : rosso rubino carico.

Olfatto : ciliegia e piccoli frutti rossi, note speziate, caffè e tabacco, grafite.

Gusto : definito, elegante, grasso, sapido. Il tannino è morbido ma profondo e ben integrato con la freschezza.

ACQUISTA

 

Nel vigneto “Roccolo Grassi” 8 ettari sono destinati unicamente alla produzione di Valpolicella. il Valpolicella Superiore Roccolo Grassi è ottenuto da circa il 50 % di uva fresca e 50 % di uva leggermente appassita per 20 giorni (variano di anno in anno).  La leggera disidratazione delle uve permette di mantenere un frutto molto fresco ma più concentrato e ricco. Fermentazione e macerazione durano 15 giorni, con rimontaggi e follature quotidiane. La malolattica si svolge in modo naturale in contenitori di legno. L’affinamento avviene per 20 mesi in barriques di rovere francese da 225 litri e in botti da 15-22 ettolitri, in seguito il vino riposa per altri 10 mesi in bottiglia prima di essere commercializzato. La produzione totale ammonta a circa 25000.

 

AMARONE DELLA VALPOLICELLA 2011 DOCG - ROCCOLO GRASSI 

Grande carattere e complessa personalità per questo Amarone, figlio prediletto del vigneto dal quale proviene e da cui prende il nome. Stupisce e incanta, lascia sicuramente il segno!

Vista : rosso rubino intenso.

Olfatto : sentori di ciliegia, di piccoli frutti rossi, prugna, spezie, tabacco ed erbe aromatiche.

Gusto : strutturato e morbido, fine e complesso, lungo e profondo.

ACQUISTA 

 

 

Le uve provengono da una parcella di 4 ettari del vigneto “Roccolo Grassi” nel quale le viti hanno superato i 40 anni e vengono destinate unicamente alla produzione dell’Amarone. La vendemmia viene fatta a fine settembre, rigorosamente a mano. L’appassimento segue tecniche tradizionali e naturali, con l’ausilio di ventilatori solo quando necessario. La macerazione avviene a freddo per circa una settimana e in maniera naturale, la fermentazione viene fatta in vasche di acciaio inox per circa tre settimane, con rimontaggi e follature quotidiane. La malolattica è svolta in maniera naturale in legno. Il vino quindi affina per 26 mesi in barriques di rovere francese da 225 litri (sia nuove che usate) e per altri 24 mesi in bottiglia.

 

SOAVE LA BROIA 2013 DOC - ROCCOLO GRASSI

Complessità aromatica, potenza e finezza, freschezza e mineralità, potenzialità evolutive dovute all’affinamento in legno. Il Soave può essere un grande bianco italiano, questo senza dubbio lo è!

Vista : giallo dorato.

Olfatto : fiori bianchi, pesca e albicocca, note minerali.

Gusto : fresco, sapido, persistente, piacevole nota finale di mandorla. Grande bevibilità.

ACQUISTA

 

Le uve provengono da un piccolo vigneto di 2 ettari con un’ottima esposizione a sud-est. La fermentazione avviene in barrique e botti da 22 ettolitri per l’80% del prodotto, il restante 20% fermenta in contenitori neutri di acciaio. Il vino matura in barrique di quinto e sesto passaggio e in botti di rovere da 22 ettolitri di tre-quattro anni d’età. L’affinamento dura dodici mesi sui lieviti e sei in bottiglia. Ne vengono prodotte circa 12000 bottiglie.

 

LO CHAMPAGNE E' SEMPRE LO CHAMPAGNE

Lo Champagne non conosce stagione, ogni occasione è buona per bere il mitico “nettare” francese. Immaginate una piacevole sera d’Autunno, una buona compagnia e una qualsiasi ragione per festeggiare ed essere allegri: ecco a voi serviti gli ingredienti perfetti per stappare una bottiglia di Champagne. La magia sta nella bolla!

 

CHAMPAGNE BRUT CUVEE TRIANON AOC - R.C. LEMAIRE

Fresco, sapido, fine, croccante. Lasciatevi catturare dalla sua avvincente bevibilità. Un toccasana per il palato!

Vista : giallo molto chiaro, quasi trasparente. Perlage fine e persistente.

Olfatto : sottile, pasta di mandorle.

Gusto : fine, leggero, maturo. Finale al gusto di brioche.

ACQUISTA

 

 

La storia della Maison Roger-Constant risale alla fine del 19° secolo a Hautvillers. Il Domaine conta 12 ettari vitati situati nella soleggiata riva sud della Valle de la Marne, una zona famosa per la qualità degli Champagne prodotti. In vigna utilizzano un regime agricolo ragionato e sostenibile, nel pieno rispetto dell’uva e dell’ambiente; in cantina sono tra le poche aziende a non praticare la fermentazione malolattica in modo da preservare l’ottima qualità della materia prima a loro disposizione e garantire una grande freschezza ai loro Champagne

 

CHAMPAGNE BRUT GRAND CRU BLANC DE BLANCS - L'ESPRIT DE CHAPUY

Freschissimo, croccante, elegante. Un’esplosione di piacere per il palato. Il nostro Champagne prediletto!

Vista : giallo paglierino.

Olfatto : crosta di pane, limone.

Gusto : fresco, minerale, di spessore.

ACQUISTA

 

 

 

Uno Champagne Grand Cru Blanc de Blancs da uve provenienti dai vigneti della celebre cittadina di Oger, famosa per la qualità delle sue uve Chardonnay. L’azienda di proprietà della famiglia Chapuy conta 8 ettari di vigneti. La maggioranza di essi sono piantati nella "Côte des Blancs" dove il vitigno principe è lo Chardonnay, che permette di produrre un delicato e raffinato Champagne Blanc de Blancs. 3 ettari si trovano nel comune di Oger, famoso per la produzione di “Champagne Grand Cru”. Le altre parcelle aziendali rientrano nella "Coteaux Sud d'Epernay" e vengono coltivate con Pinot Noir e Pinot Meunier, usati per produrre Cuvée più fruttate e vellutate. Il motto della famiglia Chapuy è “Champagne di alta qualità al giusto prezzo”.

 

Vi salutiamo citando l’immortale Baudelaire.

“È l'ora di ubriacarsi! Per non esser gli schiavi martirizzati del Tempo, ubriacatevi; ubriacatevi senza smettere! Di vino, di poesia o di virtù, a piacer vostro."

Buon Autunno a tutti insomma!

 

Articoli che potrebbero interessarti:

I meravigliosi vini della Valle del Rodano settentrionale

Gli imperdibili: Giovanni Canonica e il suo Barolo Paiagallo

 

 

Contattaci

  •  

    Via Matteotti n.15,

    26013 Crema (CR), Italia

  •  

    (+39) 320 328 1994

    (+39) 338 541 7999

  •  

    info@winecalling.com

Pagamenti

Questo sito internet utilizza i file cookie. Continuando ad utilizzare questo sito internet acconsentite ad utilizzare i nostri file cookie. Più informazioni